Collegati con noi

Arte & Mostre

La Reggia Designer Outlet del gruppo McArthurGlen acquista la Frida Kahlo di Jorit per sostenere Medici Senza Frontiere

Pubblicata

il

Frida LaReggiajpg

NAPOLI – Con un’offerta di 10mila euro, che ha superato tutte le altre, La Reggia Designer Outlet di Marcianise si è aggiudicata l’opera dello street artist Jorit dedicata a Frida Kahlo. L’opera, realizzata live da Jorit nel maggio 2021 proprio su iniziativa del gruppo britannico McArthurGlen in collaborazione con la Fondazione Jorit, era destinata a sostenere un progetto a scopo sociale. La scelta dell’artista è ricaduta sulla Associazione Medici Senza Frontiere, da 50 anni attiva al fianco dei più deboli sia in Italia che all’estero.
Si chiude così il cerchio del progetto Jorit fortemente voluto dalla Reggia Designer Outlet nell’ambito di un più vasto programma di sensibilizzazione sul tema dell’empowerment femminile. Frida Kahlo è stata molto più di un’artista: è diventata un’icona, una bandiera, un simbolo di forza e di volontà che ancora oggi tutti celebrano.
L’opera, di due metri per tre, è ora in esposizione permanente all’ingresso della Reggia Design Outlet, fruibile a tutti, come segnale di arte e bellezza e portatrice di un messaggio potente.
“McArthurGlen crede fortemente nel valore dell’arte e siamo orgogliosi di poter aggiungere una nuova opera permanente negli spazi all’aperto del nostro centro. Non è la prima volta che abbiamo scelto di sostenere artisti di fama internazionale ma legati al nostro territorio, per rendere unica la shopping experience per i nostri clienti” ha dichiarato Fabio Rinaldi, Centre Manager di La Reggia. “
“Ringraziamo La Reggia Designer Outlet per aver partecipato all’asta per l’opera Frida realizzata da Jorit e aver donato così alla nostra Organizzazione 10.000 euro che andranno a sostegno di tutti i progetti che Medici Senza Frontiere porta avanti in oltre 80 paesi nel mondo.” Ha dichiarato Ilaria Colagrossi, responsabile raccolte fondi per Medici Senza Frontiere. “In Italia, il 100% dei fondi che raccogliamo proviene da donazioni private, per questo è per noi fondamentale ricevere il sostegno di privati cittadini, aziende e fondazioni che con il loro prezioso contributo ci permettono di essere indipendenti e di intervenire dove c’è più bisogno nelle emergenze in tutto il mondo.
Nel 2021 ricorre il cinquantesimo anniversario dalla nascita della nostra organizzazione. “Cinquant’anni di umanità” sono le parole che riassumono la storia di MSF e sono le stesse che muovono ogni giorno oltre 65.000 operatori umanitari impegnati a portare cure mediche e interventi salva-vita in tutto il mondo.”
Jorit è un artista italiano, nato a Napoli, specializzato in arte urbana su grandi superfici per lo più pubbliche. Dal 2005 dipinge sui muri di tante città del mondo con una predilezione forte per le periferie. Celebra personaggi della storia e della cultura contemporanea e nuove icone popolari: da Pier Paolo Pasolini a Fedez, da Pablo Neruda a Maradona.
Nella sua opera, affianca a un profondo realismo e a una grande padronanza tecnica del mezzo pittorico forti messaggi di natura sociale. Ha dipinto sui muri di mezzo mondo: in Italia, in Cile, in Africa, sull’isola di Aruba, in Argentina, in Palestina, in Russia. La sua ormai celebre Human Tribe, come lui stesso l’ha definita, una tribù universale di volti potenti ed espressivi disseminati in gran parte del mondo, è riconoscibile da due segni rossi sulle guance che sono diventati la firma inequivocabile dell’artista. Si tratta di due strisce che evocano rituali magici e iniziatici delle tribù africane, in particolare il rito della scarnificazione che segna il passaggio dall’infanzia all’età adulta e l’entrata dell’individuo nella tribù. Per l’artista questi segni assumono una forte valenza di comunicazione e di appartenenza: “Apparteniamo tutti ad una sola tribù – spiega – senza distinzioni di genere, razza, religione, provenienza, età: la tribù umana”.
McArthurGlen Group è leader, proprietario, sviluppatore e gestore di Designer Outlet in Europa, fondato da Kaempfer Partners nel 1993. McArthurGlen pioniere della vendita al dettaglio di Designer Outlet in Europa, ha sviluppato oltre 700.000 metri quadrati di spazio adibiti alla vendita. La società gestisce attualmente 26 McArthurGlen Designer Outlet in dieci paesi: Austria, Belgio, Canada, Francia, Germania, Grecia, Italia, Paesi Bassi, Spagna e Regno Unito, con un fatturato che nel 2019 ha superato 4,5 miliardi di euro.
I centri ospitano i più ricercati ed esclusivi marchi di lusso e offrono, agli oltre 90 milioni di clienti amanti della moda, un risparmio in un ambiente di shopping dinamico e di alta qualità. Nel 2013, McArthurGlen è diventata una joint venture tra Kaempfer Partners e Simon Property Group Co. (NYSE SPG), leader mondiale e proprietario delle migliori destinazioni per shopping, selezione food e intrattenimento. Come parte del suo progetto di continua espansione, McArthurGlen ha in programma l’apertura di due nuovi designer outlet a Paris-Giverny (Francia) e Remscheid (vicino alle città tedesche di Colonia e Düsseldorf).

 

Continua a leggere