Collegati con noi

Intrattenimento

Dolcenera: più funk che mai nel suo nuovo singolo “LO-FI” in uscita il 9 dicembre

Pubblicata

il

Dolcenera: più funk che mai nel suo nuovo singolo “LO-FI” in uscita il 9 dicembre

ROMA – Da oggi su tutte le piattaforme digitali, Lo-fi è il primo singolo del nuovo progetto discografico di Dolcenera, “Anima Mundi”, in uscita il 9 dicembre su tutte le piattaforme digitali. Lo-Fi o anche low-fi, contrazione del termine in lingua inglese low fidelity, bassa fedeltà, indica un genere di musica prodotto con segnali a bassa fedeltà, tipicamente ricreando il sibilo, il gorgoglio e la saturazione delle registrazioni effettuate con un registratore a nastro. Dal punto di vista non strettamente tecnico, la scelta consapevole di abbracciare l’imperfezione e farne punto di forza è il vero cuore del nuovo singolo di Dolcenera.

Lo-fi è un brano fresco e moderno, il synth funkeggiante del ritornello lo rende ballabile. “Si insinua dentro il dubbio, potentemente” canta Dolcenera, e c’è da dire che fa lo stesso questo brano, che già dal primo ascolto rimane impresso in testa.
Dolcenera, che ha scritto lei stessa il brano insieme a Francesco Sighierina, denuncia (dal punto di vista femminile) un dubbio che si insinua dentro tutti noi, la paura di cadere inconsapevolmente tutti vittime di una perdizione collettiva.

“Se detto da una donna non vale molto

ma una donna che ti mette al mondo

se penso il senso di civiltà

che piano piano si va smarrendo il mondo

mi suona come un lo-fi

lo-fi, lo-fi, lo-fi, lo- fi “

Il brano, ha raccontato Dolcenera, parla della rivincita dell’Asino Collodiano, che dall’estinzione è passato al sovraffollamento, un rimando ad un fenomeno sì naturale, ma anche economico e la metafora perfetta per descrivere il momento culturale in cui ci troviamo (“chi posta dal bidet, è influencer” / “chi frega sempre gli altri, è intelligente”).

Lo-fi anticipa un progetto musicale più ampio, Anima Mundi: un album dedicato al ruolo che deve avere la musica come l’arte: generare messaggi di positività. È l’unico modo per farlo è prendere consapevolezza del filo che silenziosamente collega tutti noi, una grande Anima Universale che non può non essere armonica.

Continua a leggere
Generated by Feedzy