Collegati con noi

Breaking News

A Pistoia la Giornata Europea delle Fondazioni

Pubblicata

il

palazzo de rossi esterno 04 e1664355348145 300x300 SDBucz

PISTOIA – “Gesti quotidiani di rigenerazione”: è su questo tema che, sabato 1° ottobre, a Pistoia si terrà l’edizione 2022 della Giornata Europea delle Fondazioni, iniziativa annuale per valorizzare l’impegno delle fondazioni di origine bancaria nei loro territori di riferimento.

La manifestazione è a carattere nazionale ed è promossa da Acri, l’Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio Spa, che ne indica il tema centrale, lasciando alle singole fondazioni la scelta sulle iniziative attraverso le quali svilupparlo.

Al centro della giornata, dunque, sono i temi della riqualificazione urbana, del recupero degli spazi culturali e naturali e del riutilizzo dei materiali di scarto, oltre che dell’educazione alla sostenibilità.

Per questo la Fondazione Caript ha scelto di organizzarla nei bellissimi spazi del Polo Culturale Puccini Gatteschi in vicolo Malconsiglio, gestiti nel pieno centro storico cittadino dall’associazione G713 Pistoia Valley e recuperati grazie al bando Piccole Bellezze. Qui dal primo pomeriggio di sabato saranno tante le iniziative che saranno proposte, tutte a titolo gratuito.

Alle 15 si svolgerà un laboratorio artistico di pittura su ceramica, condotto da Enrico Bettucchi della Fondazione Maic di Pistoia, cui seguirà un concerto dell’arpista Irene Betti che eseguirà un repertorio di brani classici e contemporanei.

Alle 17 prenderà il via un laboratorio artistico per adulti, che sotto la guida di Angela D’Agosto, saranno impegnati a realizzare manufatti con materiali riciclati. Sempre a partire dalle 17 prenderà il via un laboratorio di danza creativa a cura di Margherita Martinez mentre alle 19 sarà presentata l’opera “Quando il cuore si riapre alla bellezza”, appositamente realizzata per la giornata dall’artista Dario Longo.

Ai partecipanti sarà offerta un’apericena con prodotti dell’azienda agrituristica “Canto di Primavera del Sogno Antico”, accompagnata da un concerto eseguito dal Samava Acoustic Trio che proporrà brani del repertorio cantautorale, in un excursus che va da Gaber a Mannarino.

La giornata sarà conclusa nel segno del teatro, con due rappresentazioni, alle 20.15 e replica alle 21.15, di “Bye Bye Suite”, spettacolo diretto e interpretato da Alessia Innocenti su testi di Chiara Guarducci che fa rivivere l’ultima tormentata notte di Marilyn Monroe.

La pièce andrà in scena nel magnifico Teatrino Gatteschi, vero gioiello artistico e architettonico del 700.

L’articolo A Pistoia la Giornata Europea delle Fondazioni proviene da i-Talicom | news 24 ore su 24 sul Made in Italy.

Continua a leggere
Generated by Feedzy