Collegati con noi

Breaking News

Conpait: pasticceri d’Italia protagonisti al Sigep di Rimini

Pubblicata

il

20230123 163336 300x300 i8RA80

RIMINI – Laboratori, gare, presentazioni, accordi, tesseramenti. Conpait è assoluta protagonista alla fiera di Rimini per la 44/a edizione del Sigep, il salone internazionale della gelateria, pasticceria, panificazione e caffè di Italian Exhibition group.
Il contributo Conpait. L’appuntamento, tornato nella sua collocazione temporale ideale – come ha ricordato il presidente di Ieg Lorenzo Cagnoni alla cerimonia di inaugurazione – ha rafforzato ulteriormente il lavoro portato avanti dal presidente Angelo Musolino e da tutta la squadra associativa. “Queste giornate, in una delle fiere più importanti a livello internazionale, mostrano che Conpait può dare un contributo importante all’economia del Paese ed alla crescita dell’intero settore”, le parole a margine di Musolino.
La vittoria europea. E poi la soddisfazione enorme per la squadra italiana che ha trionfato alla Gelato Europe Cup. Il team tricolore composto dal coach Davide Malizia, Vincenzo Donnarumma, pasticcere, e Rosario Nicodemo, gelatiere, si assicura cosí la partecipazione alla decima edizione della Gelato World Cup. “Siamo estremamente felici per la partecipazione del maestro Malizia che subito dopo aver festeggiato la vittoria ha fatto tappa nel nostro punto ritrovo, ricevendo abbracci e complimenti”, ha spiegato Angelo Musolino. Allo stand anche i protagonisti e la coppa in bella vista. Da qui l’annuncio: dal 2025 la Confederazione dei pasticceri d’Italia avrà l’onore di organizzare totalmente la competizione.
Ad essere omaggiati, con tanto di tessera ad honorem, anche la squadra italiana che si è classificata terza alla Coupe du Monde de la Patisserie. Martina Brachetti, Jacopo Zorzi e Alessandro Petito hanno ricevuto incoraggiamenti e plausi, insieme al coach Manuele Forcone che ha curato la direzione tecnica ed agli allenatori, già Campioni del mondo 2021, Massimo Pica, Lorenzo Puca e Andrea Restuccia.
Cooperazione. Proprio il presidente nazionale dichiara di essere aperto a tutte le associazioni di categoria. Infatti come primo passo si è suggellata l’importante partnership con Apei insieme al vicepresidente Gino Fabbri. Intense le giornate dedicate ai laboratori sensoriali ed alle regioni. Stand letteralmente presi d’assalto, tra degustazioni e talk che si sono contraddistinti per l’approccio comunicativo e per i contenuti proposti.
Formazione e futuro. Non per ultimi gli impegni dedicati alla formazione ed ai giovani. Conpait ha recitato un ruolo di primissimo piano per l’organizzazione generale degli eventi in fiera, ponendosi come punto di riferimento aperto e condiviso a tutte le altre associazioni di categoria. Ai cuochi, ai gelatieri, ai cioccolatieri, ai professionisti tecnici del settore. “Siamo stati in grado di coinvolgere consulenti importanti e professionalità riconosciute a livello internazionale con tematiche strettamente attuali. Conpait c’è, il cammino virtuoso ormai è tracciato”, l’entusiasmo finale del presidente e di tutto il direttivo.

L’articolo Conpait: pasticceri d’Italia protagonisti al Sigep di Rimini proviene da i-Talicom | news 24 ore su 24 sul Made in Italy.

Continua a leggere
Generated by Feedzy