Collegati con noi

Breaking News

Onyx Jazz Club, i Disertori chiudono il Gezziamoci35 fra laboratori e concerti

Pubblicata

il

I disertori 300x300 HGC6At

MATERA – La rassegna Gezziamoci dell’Onyx Jazz Club chiude la sua trentacinquesima edizione con tre giornate di musica, dal 14 al 16 dicembre, che vedranno protagonisti i Disertori, il quintetto di Paolo Fresu senza Fresu, composto da Tino Tracanna, sax tenore e soprano, Roberto Cipelli, pianoforte, Attilio Zanchi, contrabbasso, Ettore Fioravanti, batteria, e il giovane Andrea Andreoli, trombone.

 Il 14 e 15 dicembre, il quintetto guiderà dei laboratori di musica dedicati a cinque giovani formazioni jazz, in collaborazione con il Dipartimento di Jazz del Conservatorio “E.R. Duni” di Matera. Gli esiti della masterclass saranno presentati nel concerto in programma giovedì 15 dicembre alle 21:00 in Casa Cava.

 Venerdì 16 dicembre sempre alle 21:00 in Casa Cava, il quintetto si esibirà nel tradizionale concerto di Natale dell’Onyx Jazz Club con il progetto “Five For Mingus” che rilegge alcune delle più belle composizioni del contrabbassista afroamericano Charles Mingus rispettandone il geniale impianto formale ma interpretandole secondo la propria personalità musicale ed il proprio linguaggio improvvisativo.

 I biglietti dei concerti potranno essere acquistati online su Eventbrite.it e nelle rivendite convenzionate a Matera (Casa Cava, via San Pietro Barisano 47; Cartoleria Montemurro, via delle Beccherie 69; Libreria Mondadori, piazza Vittorio Veneto 16 b).

L’articolo Onyx Jazz Club, i Disertori chiudono il Gezziamoci35 fra laboratori e concerti proviene da i-Talicom | news 24 ore su 24 sul Made in Italy.

Continua a leggere
Generated by Feedzy