Collegati con noi

Breaking News

Spazio, luce, colore nell’opera di Marcello Grottesi: in mostra oltre 35 opere e tre scatti fotografici degli anni ‘70


Pubblicata

il

PHOTO 2022 12 06 10 54 37 300x300 gaDSUx

ROMA – Torna negli spazi di Micro a distanza di un anno lopera di Marcello Grottesi, con un percorso espositivo completamente nuovo, arricchito di opere e fotografie inedite. Il ciclo di mostre – voluto dai figli Pier Paolo e Clarissa Grottesi con il supporto organizzativo di Paola Valori – ha lo scopo di mettere in luce a rotazione gran parte dei lavori conservati nellArchivio Grottesi, con sede nella casa studio del grande artista. Un progetto, partito a febbraio 2022, che riunisce anche questanno opere emblematiche degli anni 70, periodo artisticamente molto fecondo per Grottesi.

In quegli anni larte è nelle mani di pochi critici e galleristi che hanno sconvolto lo scenario artistico imprimendo una svolta al linguaggio del contemporaneo. Di questa fase sono ben note le cronache, i nomi, le vicende e le opere di molti artisti. Meno conosciuta, o meglio, meno presa in considerazione è invece laltra faccia, la strada poco battuta da altri interpreti, quella, ad esempio, di Marcello Grottesi e del Laboratorio di via Brunetti (cui fece parte per poco tempo anche De Dominicis) che negli stessi anni dava il via a un altro tipo di rivoluzione.

Nellintricata vicenda di quegli anni, occorre dunque riaprire i documenti e fare luce, perché la storia dellarte va spesso riscritta per indagare più a fondo e scoprire alcuni risvolti inaspettati.

Il progetto di riabilitazione sulla figura di Grottesi è iniziato nel 2022 con la prima personale Vita e arte sul filo della memoriacurata da Paola Valori e i figli. Questanno si replica con la mostra Spazio, Luce, Colore nellopera di Marcello Grottesisempre negli spazi di Micro Arti Visive con il rinnovato intento di cercare di offrire uno spaccato diverso di quegli anni a Roma e fare il punto su un artista fondamentale e controverso come Marcello Grottesi.

Lesposizione porta al pubblico un ricco corpus di opere inedite del grande maestro insieme ad alcuni scatti fotografici anchessi mai esposti. Ripensare a uneredità come quella di Grottesi, collocarla nella giusta dimensione e rivalutarne il portato, è il senso di una professione come quella che svolge una gallerista: soppesare il valore di un artista in un corretto contesto storico critico di riferimentosostiene la curatrice e gallerista romana Paola Valori.

La mostra sarà inaugurata giovedi 9 febbraio 2023 alle 18, e resterà visitabile fino al 16 febbraio negli orari di galleria. Ingresso libero.

L’articolo Spazio, luce, colore nell’opera di Marcello Grottesi: in mostra oltre 35 opere e tre scatti fotografici degli anni ‘70
 proviene da i-Talicom | news 24 ore su 24 sul Made in Italy.

Continua a leggere
Generated by Feedzy