Collegati con noi

Primo Piano

Elezioni: l’Italia al centro-destra, male il Pd ed il M5S è la terza forza dopo la rimonta

Pubblicata

il

Elezioni: l’Italia al centro-destra, male il Pd ed il M5S è la terza forza dopo la rimonta

ROMA – Come nei pronostici Giorgia Meloni con FDI vince le elezioni e si appresta a guidare il prossimo governo di centro-destra nel Paese insieme alla Lega di Salvini i cui risultati deludono e Forza Italia di un Silvio Berlusconi sempre sul pezzo che riesce anche ad essere eletto come senatore. Non arriva al 20% il Pd, seconda forza ma che ottiene una sonora sconfitta dall’elettorato. Bene, anzi benssimo la rimonta del M5S che al Sud stravince dappertutto e che superando di poco il 15% è la terza forza politica del Paese. Male Luigi di Maio con il suo Impegno Civico che non raggiunge neanche l’1% e che non viene eletto nel collegio uninominale di Napoli Fuorigrotta dove viene nettamente battuto dal pentastellato ex ministro dell’Ambiente, Sergio Costa. Per ironia della sorte il M5S vince proprio nel collegio “fortino” nel 2018 di Di Maio, con l’acerrana Carmela Auriemma.

L’articolo Elezioni: l’Italia al centro-destra, male il Pd ed il M5S è la terza forza dopo la rimonta proviene da PRIMA NOTIZIE.

Continua a leggere
Generated by Feedzy