Collegati con noi

Aziende

HR: ecco la guida di TeamSystem sulla “digitalizzazione nella gestione delle risorse umane”

Pubblicata

il

blog 1653296199

MILANO – Come mantenere l’efficienza del team, l’engagement delle persone e il conseguente valore dei talenti che compongono le Organizzazioni? Posto in altri termini, come supportare l’evoluzione del know-how necessario a mantenere un vantaggio competitivo e che costituisce la cartina tornasole della velocità di adattamento al mercato e agli eventi?

Sono domande fondamentali nella gestione HR ed alle quali dà risposta la guida di TeamSystem sulla “digitalizzazione nella gestione delle risorse umane” che è stata redatta da Alessandra Venieri e che si pone come principale obiettivo di far comprendere tutti i destinatari B2B della guida, quali sono i vantaggi della digitalizzazione e quale potrebbe essere il ritorno economico dell’azienda.

TeamSystem, lo ricordiamo, è il gruppo italiano che offre soluzioni e servizi di ultima generazione per la digitalizzazione delle aziende, dei professionisti (commercialisti, consulenti del lavoro, avvocati, amministratori di condominio, liberi professionisti) e delle associazioni.

Si parte quindi da un presupposto più che fondamentale: le difficoltà degli ultimi anni del mondo del lavoro rischiano di condizionare in negativo i processi di team building e di attaccamento al brand.

L’idea da cui prende ispirazione questa guida è dunque quella di creare condizioni favorevoli per superare tutte le difficoltà contingenti. Come? Innanzitutto, creando un team 4-D: ovvero diversificato, disperso, digitale e dinamico.

Altro elemento importante sono le competenze delle persone ovvero il know-how aziendale, nonché la base fondante del modello organizzativo e di business.

Secondo il principio di Learning Organization, le persone devono adattarsi ai cambiamenti e i dipendenti devono rispondere ai diversi bisogni e aspettative della propria azienda.

L’uomo è comunque al centro, come anche le sue competenze che devono essere mantenute e sviluppate nel tempo.

Come farlo?

Attraverso la formazione che non può essere solo teorica ma deve essere anche pratica. Solo così il personale potrà capire meglio il contesto in cui si trova e le eventuali evoluzioni che potrebbero scaturire; avere una identità professionale riconoscibile; trovare soluzioni a problemi che gli si pongono davanti; lavorare in completa autonomia portando avanti diversi progetti; instaurare e mantenere relazioni interne ed esterne all’azienda, sviluppando una maggiore fiducia e autorevolezza delle proprie capacità.

 Per intraprendere questo tipo di formazione è essenziale fare una prima analisi delle mansioni e delle competenze già in possesso dei propri dipendenti, in modo da identificare le mancanze e prevedere un’offerta formativa adeguata.

Sotto questo punto di vista, diventa fondamentale la digitalizzazione nella gestione delle risorse umane proprio per progettare processi di formazione validi ed efficaci: avvalersi, quindi, di uno strumento che possa aiutare il team HR per le analisi predittive e di valutazione di andamento con KPI sempre aggiornati e disponibili.

TeamSystem HR può senz’altro essere per ogni azienda un prezioso strumento di gestione All-in-One del personale che permette, sia di articolare il catalogo formativo come risultato dell’elaborazione di dati sempre aggiornati, verificati e non compromessi, che di consuntivare efficacemente tale formazione, rendendo le schede personali di ogni lavoratore sempre aggiornate in tempo reale ed anche di mantenere un’archiviazione preziosissima delle competenze acquisite. La piattaforma copre tutti i processi amministrativi e strategici, passando dalla salute e sicurezza sul lavoro.

 

Continua a leggere