Collegati con noi

Arte & Mostre

«Le parole della solidarietà»: l’evento dedicato all’editoria per ragazzi

Pubblicata

il

le parole della solidarieta

BRUXELLES – Nell’ambito della XXI Settimana della lingua italiana nel mondo, si svolgerà a Bruxelles dal 20 al 28 ottobre un’iniziativa “speciale” dedicata alla editoria per ragazzi nella sala della Delegazione della Regione Lombardia a Bruxelles (Place duChamp De Mars, 2 – 1050 Bruxelles).

L’evento “A spasso con le dita – Le parole della solidarietà” è una mostra di opere tattili arricchita da un ciclo di laboratori didattici e ludici dedicati all’illustrazione per l’infanzia e alla disabilità visiva.

Il giorno 25 ottobre presso la Delegazione Regione Lombardia si terrà un Gala di beneficienza, alla presenza di esponenti istituzionali, per sostenere la ONLUS Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi nel suo continuo impegno con i ragazzi non vedenti per il percorso didattico. È proprio la Federazione Nazionale Pro Ciechi infatti, presieduta dal Cav. di Gran Croce Rodolfo Masto, che ha ideato e continua a sostenere la mostra “A spasso con ledita” in tutta Europa in collaborazione con le maggiori rappresentanze europee per esprimere un modello di didattica inclusiva nel sistema scolastico europeo.

I partners internazionali dell’evento saranno la League Breille Brussels e la biblioteca EQLA di Brussels.

L’iniziativa sarà presentata ufficialmente alla stampa italiana ed estera il 21 Ottobre 2021, alle ore 18.00, nel corso di una conferenza stampa ospitata presso la Residenzadell’Ambasciatore d’Italia a Bruxelles in avenue Legrand 43, con il coordinamentodell’Ente Gestore CoScIt (Comitato Scolastico Italiano) che ha patrocinato l’evento.

Vogliamo dare un forte messaggio di inclusione sociale – dice il Presidente dell’Ente Gestore, Dottoressa Marina Brescianidove si dia rappresentanza attiva alle fasce socialmente deboli e soprattutto un segnale di apertura per i ragazzi che oggi in Belgio frequentano le “scuole speciali” in luogo di essere partecipi di classi miste inclusive”.

Continua a leggere

Arte & Mostre

Van Gogh per la prima volta a Gaeta con The Virtual Experience

Pubblicata

il

Da

vg

GAETA (LT) – Grande attesa a Gaeta, dove in piazza XIX Maggio (nell’area del villaggio “Favole di Luce”) da sabato 20 maggio arriva il grande pittore olandese Van Gogh con la mostra “The Virtual Experience”. Una passeggiata immersiva a 360°, grazie alla realtà virtuale, nei sette maggiori capolavori di Vincent Van Gogh. Un racconto di immagini e musica, alla scoperta del mondo del grande genio della pittura. Aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 16.30 alle 22.00 e il sabato, la domenica e i festivi per tutta la giornata fino alle ore 23.00, la nuova casa delle emozioni di Van Gogh è stata realizzata da “Alta Classe Lab”. Con un biglietto di soli 8 euro acquistabile direttamente al botteghino o su Go2 con l’aggiunta di 2 euro per la prevendita, la mostra immersiva interagisce con l’osservatore, lo prende per mano e lo invita ad entrare dentro l’opera di uno dei pittori più amati di tutti i tempi. Per i visitatori è a disposizione un nuovo modo di conoscere e vivere l’Arte. Tutti potranno esplorare il fascino di Vincent camminando all’interno dei suoi quadri, grazie a dei visori con un innovativo sistema virtuale. Sarà impossibile non carpire a pieno il senso dei pensieri di Van Gogh e i suoi stati d’animo perché le sue opere prenderanno vita in vividi dettagli in un percorso in cui si potrà gustare in pieno tutta la sua formidabile arte.

Continua a leggere

Arte & Mostre

Tra musica, cibo e arte: gli appuntamenti del Made in Cloister

Pubblicata

il

Da

WhatsApp Image 2021 11 13 at 08.35.15

NAPOLI – Domenica 14 novembre musica, cibo e arte si incontrano al Made in Cloister in un nuovo appuntamento: “Sunday at the Cloister”.
Un percorso sensoriale che celebra le contaminazioni fra le arti ideato dalla Morgan & Partners Production in collaborazione con la Fondazione Made in Cloister.
Negli spazi cinquecenteschi della Fondazione è possibile visionare il progetto espositivo multimediale“ Pino Daniele Alive, la Mostra”.
Le suggestioni musicali blues e jazz e la selezione di vinili è firmata Dischic.
Uno smoking corner a cura del Club Amici del Toscano, accompagnerà gli invitati alla degustazione di sigari italiani.
L’ingresso sarà esclusivamente consentito ai possessori di Green Pass che si saranno prenotati mandando una email all’indirizzo di posta elettronica : event@musicclubradio.com, indicando il numero dei partecipanti e fino al raggiungimento massimo della capienza della struttura.

Continua a leggere

Arte & Mostre

Arte, degustazioni e musica in un nuovo format al Made in Cloister, primo appuntamento domenica 10 ottobre al Chiostro di Santa Caterina

Pubblicata

il

Da

Fondazione Made in Cloister cover

NAPOLI – Domenica 10 ottobre 2021 si svolgerà il primo appuntamento di “Sunday at the Cloister” dalle 18.00 alle 23:30, presso il Chiostro di S. Caterina, Napoli.
Il Made in Cloister, esempio virtuoso di riqualificazione urbana della città di Napoli, ospiterà il nuovo format ideato da Morgan & Partners Production che, in collaborazione con la Fondazione Made in Cloister, AIS Napoli e Le Donne del Vino della Campania, ha dato vita a un nuovo progetto negli spazi del chiostro cinquecentesco.
Il nuovo format nasce nel segno della contaminazione tra arte, vino e musica in una location volta al recupero e alla valorizzazione di parte del patrimonio culturale della città.
Sarà un viaggio sensoriale attraverso l’incontro tra fotografia, degustazioni e musica in un esclusivo percorso di arte contemporanea con il progetto espositivo multimediale Pino Daniele Alive, la Mostra.
Le suggestioni musicali blues e jazz e la selezione di vinili firmata Dischic accompagneranno i protagonisti dell’evento in un’esperienza che coinvolgerà i cinque sensi con momenti di degustazione delle eccellenze del territorio campano.
Interessanti aziende vinicole condurranno gli ospiti alla scoperta dei grandi vini e del complesso mosaico dei territori campani dalle mille sfaccettature; Cantine Astroni, Cantine Carputo, Salvatore Martusciello Wines, Tenuta Cavalier Pepe e Terredora racconteranno con i loro vini storie di tradizione, amore e passione dai Campi Flegrei alle colline dell’Irpinia, passando per la Penisola Sorrentina.
Il viaggio tra le eccellenze campane continuerà alla ricerca dell’abbinamento perfetto tra mozzarella e vino con Le Perle di Bufala, la prima mozzarella prêt-à-porter, una preziosa luxury box con 150 grammi di bontà in perle di latte di bufala.
Made in Cloister è una Fondazione nata nel 2012 grazie a Davide de Blasio e Rosalba Improta il cui obiettivo è restaurare l’antico chiostro del ‘500 di Santa Caterina a Formiello e trasformarlo in un luogo di incontri e sperimentazioni. Un progetto di rigenerazione urbana che oggi è uno spazio espositivo per l’arte contemporanea nel cuore del centro storico di Napoli.

Continua a leggere

Primo Piano