Collegati con noi

Cultura

Pomigliano Danza: con Easter Festival in città arrivano danzatori e docenti di fama internazionale

Pubblicata

il

pomiglianodanza easter2

POMIGLIANO D’ARCO, Napoli – Si chiama Easter Festival, la kermesse organizzata da Artstudio, in collaborazione con l’Associazione “Pomigliano Danza” che ha portato da domenica scorsa a Pomigliano d’Arco danzatrici e danzatori, docenti e direttori di fama internazionale, professionisti di compagnie e accademie tra le più importanti d’Europa. Iniziativa che si tiene nella scuola dell’Associazione “Pomigliano Danza”. Un evento che consente a tanti allievi delle scuole del territorio di partecipare alle audizioni per accedere alle migliori accademie e compagnie di danza europee. Ed è la prima volta che accade a Pomigliano d’Arco. «L’Associazione Pomigliano Danza è un fiore all’occhiello della nostra Città – commenta il sindaco di Pomigliano d’Arco, Gianluca Del Mastro che ieri si è recato nella sede della scuola di “Pomigliano Danza” – e questa manifestazione che ha portato da noi tanti numeri uno della danza europea ne è la riprova. Ho voluto ringraziare personalmente il presidente di Pomigliano Danza, Rino Lippiello, i direttori artistici Francesco Annarumma e Massimo De Santis, nonché tutto il corpo docente per l’egregio lavoro che stanno facendo e che sta portando risultati concreti». «La nostra amministrazione comunale – aggiunge Del Mastro – sin dall’inizio del suo insediamento ha inteso dare un netto impulso propositivo ad una delle realtà più belle della nostra città, qual è appunto Pomigliano Danza. E grazie all’egregio lavoro di rilancio svolto sin dal principio dall’Assessore Domenico La Gatta, dopo mesi di duro e costante lavoro, iniziamo a raccogliere frutti importanti e che culmineranno con il saggio di fine anno». Fino al 19 aprile si terrano nella scuola di Pomigliano Danza incontri, lezioni, esibizioni e audizioni con grandi professionisti europei nell’ambito accademico. «Abbiamo portato la città di Pomigliano d’Arco – sottolinea Domenico La Gatta, assessore comunale al Commercio, Attività Produttive e Fondazioni – ad essere questa settimana la Capitale Europea della Danza. Se solo pensiamo quello che abbiamo trovato ad ottobre, una struttura in cui dentro ci pioveva e le cui caldaie non funzionavano, possiamo dire che abbiamo fatto e che stiamo facendo un buon lavoro ed è merito del Cda, della Direzione Artistica e del corpo docente, insieme al Sindaco che ha creduto sin dall’inizio al rilancio di Pomigliano Danza, che oggi finalmente sta tornando ad essere il fiore all’occhiello della città».

Continua a leggere