Collegati con noi

Breaking News

Dal 2023 all’Isola d’Elba “Napoleone Experience”, una nuova esperienza di viaggio

Pubblicata

il

napoleoneexperience e1664959633153 300x300 PgnjbX

ISOLA D’ELBA – L’Elba, l’isola di Napoleone Bonaparte, lancia “Napoleone Experience”, una nuova serie di esperienze di viaggio turistico-esperienziali che permetteranno ai visitatori di ritornare indietro di 200 anni quando l’Elba era governata dal grande corso Bonaparte.

“Napoleone Experience” prenderà il via nel 2023 e consentirà di vivere la vacanza a 360° gradi in chiave napoleonica, grazie a un’esperienza di viaggio unica, capace di mescolare cultura, enogastronomia, natura, folklore e naturalmente mare e relax.

Sarà come fare un viaggio indietro nel tempo quando la Capitale dell’Arcipelago Toscano era guidata dall’Imperatore, un grande innovatore che contribuì in maniera decisiva a fare dell’Isola un luogo moderno per l’epoca, con interventi che ancora oggi sono parte della cultura dell’Elba.

“Napoleone Experience” permetterà di immergersi nel clima dell’epoca: vivere l’emozione delle grandi feste in cui Paolina, sorella dell’Imperatore si faceva ammirare, cenare alla loro tavola degustando il vino Aleatico, tanto amato da Napoleone, passeggiare lungo i sentieri che da sempre guardano alla natia Corsica, scoprire come si viveva tra raffinato artigianato e preziosi minerali estratti dalla pancia dell’isola e molto altro.

Il nuovo progetto partirà nel 2023 e si svolgerà tra maggio a settembre per durare sette settimane, una per ogni località dell’Isola. I pacchetti di viaggio saranno presentati prossimamente e proporranno varie esperienze, tra le quali il visitatore potrà scegliere, creando così la propria unica vacanza napoleonica.

“Napoleone Experience” nasce da una partnership tra pubblico e privato, un meccanismo virtuoso che consente di costruire progetti di turismo innovativo e proiettare l’Isola verso il futuro.

L’Elba ospitò l’Imperatore per dieci mesi. Un periodo tanto breve quanto intenso, che incise profondamente sulla vita dell’isola, tanto che i segni sono ancora oggi evidenti. Il suo sbarco avvenne il 4 maggio 1814, a Portoferraio, dove ancora oggi è possibile vedere la zona esatta in cui il primo imperatore francese posò i piedi sull’isola. Da quel momento e fino al 27 febbraio 1815, la vita della comunità elbana venne stravolta dalla presenza di Napoleone e le sue tracce sono ancora ovunque. Tra tutte la bandiera simbolo elbano, che presenta tre api dorate su una striscia rossa in campo bianco.

Continua a leggere
Generated by Feedzy