Collegati con noi

Breaking News

Legambiente, messi a dimora alberi nella Villa Adriana a Tivoli

Pubblicata

il

WhatsApp Image 2022 11 21 at 15.09.28 1 300x300 GEv2UD

TIVOLI – Tivoli è fra le località vincitrici della campagna “Insieme piantiamo alberi” lanciata daVallelata e Legambiente con l’obiettivo di arricchire il patrimonio arboreo di alcune aree verdi distribuite lungo tutto il territorio italiano e di sensibilizzare in particolare i più giovani alla sua tutela.

Villa Adriana, in particolare, è risultata fra le 5 aree verdi più votate dal pubblico nella rosa delle 10 presentate sul sito https://insiemepiantiamoalberi.vallelata.it/. Le altre località vincitrici si trovano a Favara (Agrigento), Ferrara, Telti (Sassari) e Paderno Dugnano (Milano).

Corbezzolo, leccio, lentisco, alloro, fillirea, mirto, viburno, cipresso sono le varietà di piante coinvolte nella piantumazione di novembre – mese in cui si celebra anche la “Giornata Nazionale degli Alberi” (il 21 novembre) – selezionate con la consulenza di esperti agronomi così da integrarsi al meglio nell’ecosistema del posto. Una volta piantati, Legambiente si occuperà della cura degli alberi per i prossimi 3 anni.

Coinvolti nell’iniziativa anche i più giovani, grazie alla collaborazione con scuola primaria Madre Teresa di Calcutta di Villa Adriana. Gli studenti hanno partecipato alla giornata-evento di piantumazione di questa mattina presso il parco della Villa. In quell’occasione riceveranno un kit per occuparsi del verde anche a casa, mentre nei prossimi mesi potranno fruire a scuola di una lezione su temi ambientali tenuta dagli esperti Legambiente.

In un momento storico come quello che stiamo attraversando, in cui il cambiamento climatico è sotto gli occhi di tutti, siamo orgogliosi di poter proseguire la nostra collaborazione con Legambiente per dare un nuovo polmone verde a cinque comuni italiani e una risposta tangibile sull’impegno che dimostriamo verso i territori. – Ha commentato Mauro Frantellizzi, Direttore Marketing Galbani Cheese – Siamo molto felici di aver contribuito, con questa iniziativa, a realizzare qualcosa che aggiunge valore al paesaggio e all’ambiente nei territori coinvolti ma che semina anche più cultura e sensibilità verso la natura, in particolare fra i giovani.” 

Un’iniziativa con cui Vallelata contribuisce agli obiettivi di LIFE Terra, progetto Europeo di cui Legambiente è partner italiano, che ha come obiettivo la piantumazione di 500 milioni di alberi in Europa per contrastare gli impatti del cambiamento climatico.

 

“La Festa dell’Albero è fatta di programmi e impegni originali e concreti come quello insieme a Vallelata, grazie al quale sarà ancor più bella e verde una delle aree storico-archeologiche più importante in assoluto come Villa Adriana. Questo luogo magnifico sarà ancora più bello e verde e questi alberi che mettiamo, insieme a tutti gli altri, saranno tra gli attori protagonisti e indispensabili nella lotta ai mutamenti climatici e alle loro conseguenze sul territorio; nell’impegno incessante affinché nel Lazio nuove querce, frassini, allori e tante altre specie, garantiscano più ossigeno e meno anidride carbonica, ombreggiamento contro le isole di calore nei contesti urbani, freno al dissesto idrogeologico, adattamento del territorio al clima che cambia e rafforzamento della biodiversità”, ha commentato Roberto Scacchi presidente di Legambiente Lazio. 

“Non accade spesso che la festa dell’Albero si svolga in un sito UNESCO-Patrimonio dell’Umanità, questa volta a Tivoli accade, grazie alla collaborazione tra il locale Circolo Legambiente e l’Istituto Villa Adriana-Villa D’Este. L’area monumentale della Villa dell’Imperatore Adriano è stata arricchita con la messa a dimora di 200 tra alberi ed arbusti che arrivano grazie a Vallelata ed a coloro che nel concorso on line “Insieme piantiamo alberi” hanno votato a favore del monumento tiburtino. Sappiamo cosa voglia dire piantare alberi, per la qualità dell’aria e per il benessere di tutti. In questo caso gli alberi e gli arbusti sono giovani, un ulteriore segnale per il futuro, i piccoli alunni della vicina Scuola Madre Teresa di Calcutta li potranno ogni tanto andare a controllare, li vedranno crescere durante la loro vita e a loro volta li lasceranno in eredità. Sarà un bel regalo per più generazioni”. Ha dichinato Gianni Innocenti, Assessore all’Ambiente del Comune di Tivoli.  

L’articolo Legambiente, messi a dimora alberi nella Villa Adriana a Tivoli proviene da i-Talicom | news 24 ore su 24 sul Made in Italy.

Continua a leggere
Generated by Feedzy