Collegati con noi

Campania

Napoli-Torino: parcheggio dello stadio off limits per disabili e giornalisti

Pubblicata

il

Napoli-Torino: parcheggio dello stadio off limits per disabili e giornalisti

NAPOLI – I vigili urbani del Comune di Napoli arrivano in netto ritardo a presidiare il parcheggio dello stadio Diego Armando Maradona, riservato a disabili e giornalisti e quando arrivano sul posto ormai è già tutto pieno, soprattutto di auto non autorizzate. Una vera beffa sia per i disabili accorsi allo stadio che per i giornalisti che all’impianto sportivo vanno esclusivamente per questioni lavorative. E nonostante il clamoroso errore della polizia municipale, anzicché far rimuovere le auto non autorizzate, preferiscono chiudere il parcheggio e lasciare fuori decine e decine tra disabili e giornalisti, costretti a riparare in vari parcheggi al costo – dicono alcuni – di almeno 20 euro. Questa è la gestione peggiorata della polizia municipale in occasione della partite di calcio del Napoli. E’ stata fatta tolleranza zero da una parte per impedire soste selvagge all’entrata della Tangenziale, risolvendo uno dei problemi e quello che funzionava invece prima, ioè il presidio dei parcheggi riservati con largo anticipo ed i controlli a tappet, ora è diventato un vero disastro. L’Ussi Campania è stata contattata da numerosi dei giornalisti rimasti fuori e che non ha potuto parcheggiare (in tantissimi) ed invitata a scrivere una lettera di proteste al Comune di Napoli ed all’assessre al ramo.

Continua a leggere
Generated by Feedzy