Collegati con noi

Breaking News

Le spa panoramiche dell’Alto Adige, con vista sulle vette innevate

Pubblicata

il

Excelsior Dolomites Life Resort Sky Spa Credit Nicho De Blasio 7 300x300 JrO0Gh

BOLZANO – Sciatori e amanti della montagna, in inverno sanno bene che, di ritorno da una giornata sulla neve, non c’è niente di più rilassante di una sauna o di un bagno in una piscina di acqua calda. Se poi la spa offre una vista emozionante su candide vette maestose e su paesaggi imbiancati, l’effetto relax è sinergico, grazie alla full immersion nella natura. Vitalità, energia e calma sono garantiti nel centro benessere di 2500 mq dell’Excelsior Dolomites Life Resort immerso nel grande Parco Naturale Fanes-Sennes-Braies, che guarda le Dolomiti e i tetti del delizioso paesino di San Vigilio di Marebbe (BZ). Dalle grandi vetrate della sauna, delle aree lounge e dalla infinity pool sul rooftop della Dolomites Sky Spa (esclusiva per gli adulti) e dal grande idromassaggio riscaldato all’esterno e dalle cabine per i trattamenti del Castello di Dolasilla (dove concedersi esclusivi massaggi e rituali wellness, da soli o in coppia), il panorama è mozzafiato. Dolomites Love è la proposta per due che comprende pediluvio, massaggio con timbri caldi alle erbe e un bagno rilassante nella spa suite privata panoramica. Cioccolatini, spumante e tempo per le coccole inclusi, 120 minuti, 229 euro (www.myexcelsior.com). Tra le maestose Dolomiti del Latemar e del Catinaccio sorge il Romantik Hotel Post Cavallino Bianco di Nova Levante (BZ), nel cuore della Val d’Ega e a pochi km dal Lago di Carezza, che è incorniciato da uno splendido parco di 45mila mq, ammantato di neve, su cui si affaccia il centro benessere. Dalle stanze per i massaggi, alla piscine interna collegata a quella esterna, dalle sale relax al percorso kneipp, sono tanti i rilassanti punti di osservazione sul bianco e sulle vette. Da non perdere l’esperienza della grotta salina, dove fluttuare nella vasca per il bagno ipersalino, ideale contro l’invecchiamento cutaneo, la tensione nervosa e le irritazioni della pelle. Molto piacevoli la sensazione dell’assenza di gravità e la vista panoramica sulle Dolomiti, che si gode dalla grande vetrata (www.romantikhotels.com). Sembra di toccare il cielo con un dito nel centro benessere panoramico del Romantik Hotel Cappella di Colfosco (BZ), il 5 stelle che offre un panorama privilegiato sulle cime del Sassongher e del gruppo del Sella. Dalle grandi piscine interna ed esterna riscaldate, dalla Sky Room (una delle eleganti sale relax) e dalla sauna, la vista si apre sul paesaggio dolomitico e sugli sciatori che sfrecciano sulle piste della Val Badia. Per entrare in sintonia con la montagna niente di meglio dell’impacco nutriente e rigenerante alla Stella Alpina, 20 minuti, 50 euro (www.romantikhotels.com). È un punto di vista unico anche quello offerto dal Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ), in Val Pusteria, a poca distanza dai tracciati delle aree più apprezzate delle Dolomiti: Plan de Corones, Cortina e le Dolomiti di Sesto. Qui si respira l’amore per la montagna, che passa dai servizi per lo sci a quelli più rilassanti del centro benessere di circa 3mila mq, tra la piscina interna, le zone relax, la whirlpool, le saune e la piscina esterna panoramica con acqua calda a 36°. Ideale per una pausa rigenerante il massaggio Relax Hot Chrystal con quarzo alla rosa, 50 minuti, 63 euro (www.romantikhotels.com).

Continua a leggere
Generated by Feedzy