Collegati con noi

Breaking News

Molestie a giornalista toscana: indivuato il molestatore

Pubblicata

il

greta baccaglia

FIRENZE – E’ stato individuato il molestatore della giornalista in diretta tv ieri nel post-partita tra Empoli e Fiorentina. E’ un tifoso della Fiorentina di 45 anni, residente in provincia di Ancona. La procura di Firenze ha aperto un fascicolo a suo carico. Ipotesi di reato: molestie e violenza sessuale. Greta Baccaglia, giornalista di Toscana Tv palpeggiata in diretta mentre lavorava fuori lo stadio di Empoli, ha presentato la denuncia-querela. Ha ricevuto messaggi di solidarietà.

Continua a leggere

Breaking News

Papa Francesco: «I Magi sfidano le logiche oscure del potere»

Pubblicata

il

papa francesco epifania

CDV – “I Magi sfidano Erode. Ci insegnano che abbiamo bisogno di una fede coraggiosa, che non abbia paura di sfidare le logiche oscure del potere e diventi seme di giustizia e fraternità in società dove, ancora oggi, tanti Erode seminano morte e fanno strage di poveri e di innocenti nell’indifferenza di molti”. Lo ha detto Papa Francesco nell’omelia della Messa dell’Epifania sottolineando che la “fede non è un’armatura che ingessa ma un viaggio affascinante”.I magi insegnano che occorre “ascoltare le domande del cuore, della coscienza”.

Continua a leggere

Breaking News

Cinema: è morta Lina Wertmüller

Pubblicata

il

wertmuller
Lina Wertmüller

ROMA – E’ scomparsa oggi all’età di 93 anni, la regista e sceneggiatrice Lina Wertmüller.

È stata la prima donna nella storia ad essere candidata all’Oscar come migliore regista, per il film Pasqualino Settebellezze, nella cerimonia del 1977. Nel 2020 le è stato assegnato il Premio Oscar onorario[.

Continua a leggere

Breaking News

Arrestato Massimo Ferrero, il patron della Samp, per bancarotta fraudolenta

Pubblicata

il

Massimo Ferrero

PAOLA, Cosenza – Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, imprenditore ed ex attore classe 1951,  è stato arrestato questa mattina dalla Guardia di Finanza,  nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Paola per reati societari e bancarotta. Ferrero è stato trasferito in carcere mentre, mentre per altre 5 persone sono scattati i domiciliari. Una notizia che ha scosso il panorama calcistico italiano, anche se stando a quanto si apprende al momento, la società ligure non è coinvolta nelle indagini.

Continua a leggere

Primo Piano