Collegati con noi

Tecnologia

Fortinet presenta FortiGate 3000F: sicurezza e convergenza di rete per una Digital Transformation sicura

Pubblicata

il

John Maddison Fortinet
John Maddison, EVP of products and CMO di Fortinet

MILANO – Fortinet® (NASDAQ: FTNT), leader globale nelle soluzioni di cybersicurezza integrate e automatizzate, ha annunciato oggi FortiGate 3000F, l’ultimo Next-Generation Firewall (NGFW) alimentato da security processing units (SPU) NP7 e CP9 appositamente sviluppate da Fortinet per supportare le aziende nella progettazione di architetture IT ibride per accelerare la Digital Transformation e favorire la crescita aziendale. Grazie ad una convergenza di rete e sicurezza integrata, segmentazione dinamica della rete, automazione e funzionalità ZTNA (Zero Trust Network Access) integrate nativamente, FortiGate 3000F permette di sviluppare reti ultra-scalabili e security-driven in grado di far convergere senza soluzione di continuità rete e sicurezza senza compromettere le performance di sicurezza. FortiGate 3000F offre le performance più alte del settore con Security Compute Ratings fino a 6 volte superiore in termini di connessioni per secondo rispetto a quelle offerte della concorrenza.

“Il computing ibrido continuerà a essere una parte integrante delle soluzioni di cybersecurity anche per il prossimo futuro. Il FortiGate 3000F, alimentato da security processing units NP7 e CP9 di Fortinet, migliora ulteriormente le performance, e allo stesso tempo aggiunge ulteriori applicazioni di rete convergenti e di cybersecurity al tradizionale firewall di rete. Tra queste: l’hub centrale SD-WAN, l’ispezione SSL e il proxy zero trust network access. Siamo convinti che sia proprio la capacità di Fortinet di innovare che ci ha portato a classificarci al primo posto per tre anni consecutivi nell’Enterprise Data Center Use Case nel rapporto Gartner® Critical Capabilities for Network Firewalls” ha sottolineato John Maddison, EVP of products and CMO di Fortinet.

Le aziende devono poter bilanciare la spinta ad accelerare l’innovazione digitale e garantire al contempo che le applicazioni fondamentali soddisfino determinate esigenze di conformità, performance, controllo e le strategie di business. Infatti, per affrontare queste sfide, “le applicazioni personalizzate e precedenti – circa il 55% delle applicazioni aziendali – migrano molto lentamente verso opzioni cloud-based1”. Le aziende stanno invece sviluppando architetture IT ibride, composte da data center, campus, filiali interconnesse, home office e implementazioni multi-cloud. Questo approccio ha contribuito ad estendere la superficie di attacco, ora maggiormente esposta alla minaccia di attacchi di cybersecurity. FortiGate 3000F aiuta le aziende a proteggere il Data Center e le architetture IT ibride offrendo:

  • Scalabilità: FortiGate 3000F continua a garantire la maggiore scalabilità del settore grazie alle SPU Fortinet progettate appositamente, tra cui NP7 e CP9, realizzate per aumentare la velocità, la scala, le performance, l’efficienza e il valore delle soluzioni Fortinet, migliorando notevolmente la user experience, riducendo le emissioni e i consumi energetici. FortiGate 3000F offre anche 22 volte il Security Compute Rating per sessioni firewall simultanee rispetto alle offerte della concorrenza

 

  • Networking avanzato e controllo delle applicazioni esplicito: FortiGate NGFWs è dotato di proxy di accesso ZTNA integrato nativamente per permettere agli utenti di accedere ad applicazioni e risorse da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento, con un’autenticazione costante mentre si costruiscono e si mantengono efficaci controlli di conformità e sicurezza. FortiGate NGFWs converge e accelera senza soluzione di continuità la rete e la sicurezza e offre capacità di routing leader nel settore per il peer con più provider sul lato WAN (Wide Area Network) e l’interconnessione con una vasta gamma di fornitori sul lato LAN (Local Area Network).

 

  • Sicurezza di livello Enterprise: con oltre 565.000 clienti all’attivo, le soluzioni leader del settore di Fortinet intrecciano senza soluzione di continuità rete, sicurezza e servizi essenziali FortiGuard alimentati da AI/ML in una singola piattaforma, consentendo ai team IT di affrontare efficacemente le minacce interne ed esterne, prevenire la diffusione laterale e il ransomware ed evitare interruzioni di business e danni al brand. FortiGate è l’unico NGFW del settore che offre policy avanzate sui contenuti, tra cui il filtraggio dei video per i servizi mainstream come YouTube, Vimeo e Dailymotion. Le imprese possono sviluppare policy flessibili per abilitare una o più categorie, così come severi controlli di sicurezza della rete che possono consentire o bloccare fino al livello del canale. Grazie alle performance elevate dell’ispezione SSL (incluso TLS 1.3), FortiGate NGFW è l’unica piattaforma che rileva le minacce nascoste nei percorsi crittografati e offre una protezione automatica dalle minacce con il minimo calo delle prestazioni.

 

  • Automatizzare e semplificare: il Fortinet Fabric Management Center offre una gestione single-pane-of-glass, automazione e orchestrazione tramite il Security Fabric, compreso il supporto per oltre 470 partner dell’ecosistema, per semplificare i workflow a livello aziendale. L’approccio API aperto e i connettori cross-ambiente aiutano anche a semplificare e garantire una postura di sicurezza coerente e l’applicazione attraverso ambienti multi-cloud.

 

 

 

 

 

Continua a leggere